10-11 ottobre la “due giorni” alla Maddo: che ne dite?

Come sapete  sono alla revisione  che spero finisca presto. Immagino già che i compiti a casa saranno: riposo, riposo, riposo. Il 10  e l’11 ottobre sono ormai alle porte. Capisco anche che per Spoleto è un piccolo sacrificio arrivare fino alla Maddo ma per questa volta lo chiedo anche per un altro motivo. Il nuovo superiore è arrivato ed è Padre Angelo Grande che ha sentito dei rangers e millemani attraverso il sentito dire con molte leggende metropolitane. Sarà una grossa occasione per lui vederci incontrarci e forse anche chiedere a lui un aiuto. Rimane sempre la giornata di sabato 10 riservata ai rangers e la domenica 11 dalle 09.30 aperta anche a millemani.   I temi li conosciamo tutti molto bene: un bilancio dei campi estivi e di alcuni “paletti” da mettere. Riprendere il discorso della casa con  i rispettivi impegni presi dai vari gruppi, la fondazione “chiamati” suoni e colori, val Berlino  e altro. La domenica con mille mani insieme faremo il programma delle iniziative: feste volontariato, N@tale, campi estivi, tenendo presente visto che ora devo andare a 80 all’ora che ogni gruppo si assuma chiavi in mano tutta la manifestazione. Come forse avete letto il pensiero da www.millemani.org io sono ancora sotto esami e spero di essere almeno per sabato 26 sull’altare della Madonnetta per l’inizio del GRM. Ringrazio chi mi ha portato al   controllo ma anche tutti voi che vi siete dimostrati vicini in questo momento.  Ricordo anche la data di Sestri l’inizio che è il 5 ottobre con il diafilm nel circolo del GRS. Per la due giorni spero che il refettorio sia libero e per la cena di sabato. Per gli adulti di Spoleto e Collegno che volessero arrivare il sabato c’è la possibilità di dormire nelle camere come gli anni passati.DSC00866

Author: Padre Modesto Paris

Share This Post On