11 febbraio: Madonna di Lourdes. Giornata dei malati.

Oggi ho avuto la gioia di concelebrare alla Messa per i malati in Cattedrale S. Lorenzo. Un grazie ai miei accompagnatori Lucca al volante e Annamaria la cuoca tuttofare come navigatore e Maritza. Mi hanno fatto salire sull’altare nella cattedrale di S. Lorenzo per una Messa con  i malati celebrata dal nostro Arcivescovo Bagnasco ho avuto la gioia di sentirmi molto accolto da Bagnasco per ben 4 volte ci siamo incontrati con parole di incoraggiamento.  Nella predica ha ripetuto  più volte che le medicine sono importanti ma se un malato manca la vicinanza con amore di persone vocine e rimane solo, serve ben poco.  Lo vedo io tutti i giorni!  Poi la cosa che mo ha fatto pensare è stato un messaggio prima di partire che mi chiedeva se volevo l’unzione degli infermi. Anche se il  messaggio arrivava dal mio parroco ho pensato di rimandare anche perchè spero tanto, con tutte le persone che mi vogliono bene di vivere ancora tanto. Proprio oggi ho trovato su facebook la vita di di Stephen Hawking a 21 anni ha avuto i sintomi della mia malattia e oggi, Stephen Hawking ha 74 anni ed è ancora attivo! ” Non può parlare né muoversi, vive su una sedia a rotelle, ma è riuscito a trovare il modo per comunicare e ispirare gli altri. ” Ecco perchè aspetto ancora per l’estrema unzione!

Author: Padre Modesto Paris

Share This Post On