Una serata, uno musical, una storia, un teatro: 23 dicembre GRM e GRS

Nessun volantino eppure il teatro era quasi pieno. Nessun regista eppure tutto ha filato. Nessun teologo eppure messaggio forte. Nessun attore eppure era teatro vero. Nessun tecnico e sembrava la RAI. Nessun scenografo eppure le scene parlavano da sole. Nessun attore principale ma tutti unici. Nessuna presentatrice eppure erano tante. Nessuna confusione eppure erano oltre cento sul palco. Nessuna scaletta eppure una si è vista per salire la sedia. Nessuno si è sentito un numero eppure eravamo tanti. Nessun ritardo eppure i miracoli ci sono stati. Nessun assente eppure dopo conta e riconta. Nessun posto prenotato, eppure tutti hanno trovato il loro posto. Nessun furto eppure le salviette per Barbara sono scomparse. Nessun sapiente eppure ciascuno ha fatto la sua parte. Nessun sarto eppure i costumi erano tagliati bene. Nessun trucco eppure tutti brillavano. Nessun ballerino eppure massima coordinazione. Nessuna prova generale sul palco eppure sembrava la ventesima replica. Nessun articolo sui giornali eppure la serata è stata storica. Nessun ansia eppure tante emozioni. Nessuno, eppure Buon Natale. viaggio della vita

Author: Padre Modesto Paris

Share This Post On