30° a Roma da Papa Francesco: passerà alla storia!

10672240_703298953057800_3827854489655152866_n

Il 30° a Roma da Papa Francesco passerà alla storia non solo Rangers ma anche di Millemani. Le due navate della chiesa dei Salesiani parlano chiaro: una di rangers e una di millemani. Le parole chiare di Papa Francesco ai “giovani di Genova, Spoleto e Collegno” erano tutte per noi! In Piazza S. Pietro ci siamo fatti vedere e sentire molto bene, come ai vecchi tempi! Un grandi a tutti i responsabili che ci hanno creduto. E anche a chi tira i gruppi di Millemani. Grande accoglienza dei Salesiani per i rangers e delle Suore per Millemani. Roma era nostra sabato pomeriggio! Un entusiasmo che non sentivo da tempo. Eravamo tanti e tutti felici. Quanti sorrisi, abbracci, arrivederci. Poi le feste sulla Metro. InSiemeVOLA con le nuove promesse bianco-giallo date in una chiesa a pochi passi da S. Pietro. L’urlo di gioia quando Papa Francesco ci ha ricordato: quel Collegno finale era chiaro che eravamo noi! Ho notato tante assenze, ora che ci penso. Un treno, questo del 30° a Roma voluto nelle due giorni dell’ottobre scorso. Con i tre mementi. Era anche difficile motivare in questo periodo ma il miracolo è successo. Eravamo in tanti. Ci siamo anche contati, ci siamo guardati, ci siamo parlati. E ci siamo esaltati. Si. è successo proprio così. In Piazza s. Pietro con il nostro striscione più grande della Piazza. Poi quando Fabrizio è arrivato con la “Benedizione Apostolica” di Papa Francesco per noi “Responsabili, alle direzioni, ai bambini, ai giovani e agli adulti di Millemani..” …”perché contribuisca sempre più alla edificazione della civiltà dell’amore!” E poi la  Messa sabato dai Salesiani con quelle preghiere sentite anche per chi ha perso questo treno. Ora parte Collegno, il prossimo weekend: 20 e 21 settembre. Poi il GRS venerdì 26 e il GRM ad Arenzano poi alle 16 messa alla Maddo domenica 28 settembre. Mosaico questo mercoledì alle 17 e 30. Con Mosaico siamo stati anche a Gesù e Maria in Via del Corso, l’acqua fresca ci ha fatto molto piacere. Ora un grazie al Signore per questo 30° dei rangers. Tutti i tre appuntamenti sono stati meravigliosi e unici. Penso ai primi di Maggio tutti alla Maddo. Poi “mare e monti” ai primi di luglio a Rumo e ora a Roma. Invito tutti i gruppi e rangers e millemani a preparaci e venire caricati con idee e proposte il sabato 11 e domenica 12 di ottobre per la “due giorni”. Non solo date ma anche proposte nuove. E ancora grazie a tutti.

Author: Padre Modesto Paris

Share This Post On