Chiusa con successo la 15° festa del volontariato a Spoleto

Tante emozioni, tanta gente, tanto lavoro, in tanti a lavorare. Sul palco grandi complessi e non solo. Forti i tre convegni: molto coinvolti i presenti. Un ristorante vero e sempre con il sorriso. Un “Suoni&colori” tutto GRSp: grandi! Il sole e il caldo da sogno. Clima di famiglia anche con Collegno e Sestri. P. Renato al convegno su S. Agostino ha parlato dei rangers e di Millemani come una risorsa. La parrocchia di S. Rita è stato il nostro alloggio. Per il vitto la cucina di Villa Redenta con la materia prima regalata da tanti benefattori, compreso il vino bianco. Sabato con il talent pienone e caccia alla sedia. Ma la grande novità di Spoleto è la presenza di 3 o 4 famiglie nuove, eccezionali che hanno dato alla festa quella marcia in più: che emozione. Grandi anche i Rangers Spoleto:DSC01319 che grinta e a orario continuato da martedì a sabato notte. Sono ritornato a Genova molto felice e mai pensavo di trovare un entusiasmo così forte alla 15° festa del  volontariato. Un esempio forte per tutti i gruppi. 

Author: Padre Modesto Paris

Share This Post On