E’ Natale. Auguri a tutti!

E’ Natale! Questa sera le chiese si aprono e si riempiono. Io sarò alla chiesa del Righi. P. Eugenio celebra alla Madonnetta e P. Carlo a S.  Nicola. Questa mattina abbiamo fatto un bell’incontro sul termometro delle nostre due comunità in una: Madonnetta e S. Nicola. Molta serenità, frutto anche della visita del P. Generale e del clima di Natale. Il 2 e 15 sarà l’anno del Camerun: il nuovo seminario. Siamo reduci da ben 4 Nat@li in 4 nostre città. E ieri sera a Sestri un GPS che ha colpito tutto. Il teatro era pieno e il palco non bastava a contenere tutti i rangers. Nel TGrm ho mandato gli auguri a tutti i gruppi, da Spoleto a Casa Speranza, passando per Collegno e Trentino, poi Camerun e Sestri e Maddo. I prime 4 giorni del 2 e 15 li passerò a Rumo. E’ il Natale della crisi e per molti sarà un Natale “al freddo e al gelo”. La foto che ho messo è il piccolo e modesto presepio che ho portato in giro per i Nat@li con l’albero di Natale. Ieri dopo il musical c’è stato il sorteggio della lotteria per la casa sogno: il primo premio è andato a Collegno. Mi dicono che hanno venduto più biglietti di tutti. Si sta ricomponendo, mettendo insieme chi è rimasto, il gruppo Suoni&colori. Forse ci siamo. Quando c’è il sorriso tutto funziona. Domani a pranzo siamo tutti a S. Nicola in Corso Firenze.  P. Eugenio, da solo, ha rilanciato alla grande la Madonnetta con il suo presepio. Tanti sono coloro che chiamano e vengono a visitare. Come regalo di Natale un sistema video per la trasmissione via web dei manifestazioni e di eventi religiosi. In sei lingue! E’ un Natale di tante svolte. In tutti i gruppi ho notato assenze che pesano, ma ho visto anche presenze nuove che danno speranza. Mi riferisco a tanti Happyness nuovi e piccoli e famiglie nuove in Millemani. Le direzioni dei gruppi sono tutte rinnovate, e alcuni grandi rangers stanno loro vicino. Questa è la strada giusta. Senza complessi di invadenza e di sopportazione. La porte di Millemani è sempre aperta. I mezzi, a parte il pulmino GRM, vanno bene. Anche il camion Movimento rangers. Sono decisivi e fanno parte non solo della storia passata dei gruppi ma vista la crisi, anche di quella futura. Vedi giornata sulla neve sabato 10 gennaio! C’è bisogno di nomi non solo per suoni&colori ma anche per i mezzi e magazzini. La mancanza totale dei costumi al musical GPS non so se è stata una scelta obbligata! Si è formato un gruppo deciso per il TGrm alla Maddo. Aspetto che altri gruppi prendano l’esempio. Il 2 e 15 ci sarà il rinnovo della cariche nei vari gruppi. A gennaio si inizia con inSIemeXcon: a Collegno. Poi a ruota negli altri gruppi. Solo Mosaico in questo è  a posto, come tempi Come ho annunciato altre volte a luglio del 2 e 15 ci sarà il tormentato capitolo provinciale. Quello degli spostamenti. A gennaio ci saranno le primarie fra tutti i frati della Provincia Italiana che eleggeranno una decina di candidati al capitolo a luglio che eleggerà il Provinciale e i 5 consiglieri. Questi poi faranno le case designando prima il priore poi i parroci. Sono già tre capitoli che non vengo scelto nelle primarie. I motivi si sanno forse anche troppo! Sarà un Natale alla Papa Francesco. Le  Quindici «malattie», elencate e  spiegate una per una, nel dettaglio hanno dato la sferzata per Natale a molti in alto e in basso. Spero solo che si cadano almeno un po’ di maschere e nella chiesa ma anche fuori. Ora chiudo a vado a preparare i tortellini in brodo per la cena di Natale con P. Eugenio e poi scambio dei doni (per fortuNatale 2 e 14na simbolici) fra la direzione GRM alle 22 in sede e poi Messa di Mezzanotte al Righi. Poi tutti alle Maddo alle 1 e 30 o 2 per gli auguri di Natale con il GRS. Alla “sala per panettone” da 30 anni questo rito!!! Buona Natale.

Author: Padre Modesto Paris

Share This Post On