H più e meno al Lago Alplaner. Help al Brentei! Un campo da favola!

“Con la determinazione si può arrivare lontano”Questo il forte messaggio che esce dalla storia della tartaruga Tina. E nel Vangelo scelto si parla di “ Nel mondo avrete tribolazioni, ma abbiate coraggio”. Giovanni 16,33. Determinazione e coraggio. Due parole che tanti di noi le hanno fatte proprie. Basta pensare a questo campo così numeroso e la determinazione e coraggio dei responsabili. Molti, ve lo posso assicurare, ci stanno guardando e seguendo e vi posso dire che sono sorpresi! Come lo sono io! Basta vedere oggi: gli hacca più  meno al Lago Alplaner e gli help al Brentei. Tutto con una serenità che meraviglia. Non ho ancora sentito una discussione, un correre, eppure il programma e molto coraggioso. Le parole determinazione mi hanno sempre preso. Ora ho la voglia di andare a casa a Mione con la B.C.S. Vedo se riesco. La determinazione nel bene fa miracoli. Ma attenti c’è anche una determinazione nel fare il male e fa stragi. Così come il coraggio. Ma noi Rangers lo prendiamo sempre in positivo. Questa parola è molto vicina al lievito, al sogno e al miracolo. Fa superare tutti gli esami della vita.  Bocciato in prima elementare quando ho preso il tesserino da giornalista mi sono detto: Modesto sei forte!   Quando sento quella parolaccia: non riesco.  E ancora non posso e non ne ho voglia. Mi vengono i brividi. Il coraggio nel bene ci fa fare tanta strada. Anche prendere la parola alla Messa o al fuoco ci vuole coraggio. Fino alla Prima Messa alla Madonnetta nel giugno del mille novecento a ottanta tre, ero convinto di non riuscire a fare la predica. Mi avevano detto sempre che non ero capace e io ci avevo creduto. Ma la notte mi sono svegliato e ho preso carta e penna e con coraggio e determinazione mi sono messo a scrivere la predica. Il giorno dopo al leggio ho lasciato il foglio da parte e ho parlato venti minuti. Da allora non mi sono mai fermato.  Questo è il problema: Chi ci sta vicino tante volte non ci lascia volare alto. Gesù parla anche di tribolazione. E vero. Quando uno decide nella vita di fare sul serio arrivano i bastoni fra le ruote e spesso anche dei muri come quello di Berlino. E’ la prova che siamo sulla strada giusta. Ma questo lo si capisce dopo!  Ma è vero. E qui non porto esempi perché ho deciso per vivere sereno di dimenticare tutti i bastoni e muri. Ma i risultati oggi parlano chiaro. Anche Papa Francesco mi ha detto due volte che sono coraggioso e forte. Quando mi sono alzato deciso con la promessa in mano e l’ho messa al suo collo del Papa, mi ha abbracciato forte e in quell’abbraccio ci siete anche tutti voi rangers e millemani. Questa parola: determinazione, è decisiva anche a metà settembre quando dobbiamo riaprire la sede e fare le prime riunioni. Coraggio e determinazione sono le armi vincenti per ripartire. So che non è mai semplice, mille difficoltà si affacciano nelle testa. Ma il sogno rangers va messo nei primi posti, prima del nuoto e dei tuffi. Mai come oggi è decisivo creare un isola che c’è in ogni sede rangers. Ne hanno bisogno i più piccoli ma anche i più grandi! Siamo già a metà campo. Sembra ieri che siete arrivati. Questi tre giorni che mancano tirare fuori dalla zaino del vostro cuore il coraggio e la determinazione. Le occasioni non mancano. Parlo agli hacca più. E’arrivato il vostro momento nei rangers. Non fatelo portare via. A voi responsabili dico ancora il mio grazie per la determinazione che mettete in questi giorni. La vedo ogni momento, vi ammiro e vi dico: coraggio. Agli help che stanno raggiungendo il Brentei dico: vi sono vicino e vi penso. Quel sentiero l’ho fatto tante volte, ma sempre come se fosse la prima volta. Siete nei posti più belli e unici del Trentino: siatene orgogliosi. E anche a voi dico: coraggio. Mandateci le foto quando arrivate al rifugio le voglio stampare e mettere nei mio ufficietto. Agli hacca più e meno che hanno raggiunto il Lago Alplaner va il mio coraggio anche  a voi. Seguite le orme dei vostri responsabili che credono in voi. Vi aspetto al campo con molti più sulla vostra promessa. Non tardate dire il vostro sì ai rangers ma da grandi! Coraggio e determinazione!

DCIM100GOPRO

DCIM100GOPRO

Author: Padre Modesto Paris

Share This Post On