#romania2014: i pensieri dei Rangers a Campina (Romania)

20140422-162021.jpg

Quando facebook viene usato per mandare messaggi positivi e raccontare esperienze realmente vissute è uno strumento di emozioni: forti emozioni!
Ecco qui i pensieri dei ragazzi Rangers a conclusione della loro esperienza di Pasqua in Romania, a Casa Speranza…

“Arrivi e ti riempiono il cuore, e loro con un semplice sorriso, con tutto il loro entusiasmo, la loro forza capisci che hanno più di chi ha tutto. L’affetto che ti dimostrano ti toglie ogni problema. Ciao copii, vi porto nel cuore sempre.”
Monica

“Ogni volta che torno ci lascio un pezzetto di cuore. Mi chiedo se arriverà il giorno in cui non potrò fare a meno di restare.”
Luca

“Voi siete preziosi per me.”
Giorgia

“Perché è solo quando torni alla tua vita e ai tuoi “problemi” di tutti i giorni che ti accorgi che non li puoi neanche definire così, perché sono delle sciocchezze.”
Stefano

“Noapte bunâ!”
Margherita

“La felicità, quella cosa che si raggiunge quando chi ti ama ti insegna ad amare.”
Chiara

“Proprio vero, quando fai un’esperienza così emozionante cambi, perché capisci che ogni problema che hai è minuscolo, perché non puoi fare a meno di quei bambini che ti rubano il cuore con l’unica cosa che hanno…un sorriso. Copii siete nel mio cuore, ci vediamo presto.”
Fabiana

“Le esperienze! quelle più belle, capitano una volta nella vita. Grazie di tutto!”
Paola

“Di solito noi grandi cerchiamo di insegnare quello che possiamo ai bambini, ma questa volta sono stati loro a farci imparare più di quanto pensassimo…”
Federico

Author: Cami Bajano

Rangers GRM

Share This Post On