MRSport: una vittoria di Squadra!!!

Riassumere la partita di venerdì sera non è facile, è stato un mix di emozioni non da poco, forse la più entusiasmante da inizio campionato ad oggi.
La squadra, decimata e con gli uomini contati, inizia la partita non nei migliore dei modi, infatti va subito sotto di un goal e sebra accusare il colpo non riuscendo a reagire, ma anzi, continuando a schiacciarsi e subire gli avversari. Prima della chiusura del primo tempo il Manceres riesce a segnare la seconda rete che li porta all’intervallo in vantaggio sui nostri ragazzi per due reti a zero. Non sappiamo cosa abbia detto il mister alla squadra negli spogliatoi, ma il secondo tempo è tutta un’altra storia. Infatti pronti e via e il solito Bomberone DeBe accorcia le distanze ridando subito morale alla squadra, un po’ giù di corda fin’ora. Il goal del pareggio lo mette a segno Babar, con una “puntata” che si insacca all’angolino basso senza lasciar scampo al portiere. Ora la situazione si è ribaltata, il MRSport gioca sul velluto creando molte occasioni per passare in vantaggio, riuscendoci a metà ripresa con la secondo rete del DeBe, che resistendo ad una carica del difensore avversario, tira una rasoiata lasciando il portiere di marmo. La quarta rete la mette a segno l’elfo Spoletino, dopo essersi scartato tutta la difesa avversaria, deposita il pallone in rete chiudendo definitivamente la gara. Nel finale il Manceres riesce ad accorciare le distanze ma, grazie all’ottimo lavoro della difesa e del portiere, la partita si chiude sul punteggio di 4 a 3 per i nostri ragazzi.
È stata un’ottima vittoria di Squadra con la “S” maiuscola, dove si è saputo rimanere uniti e uscire da un primo tempo, non all’altezza, tutti insieme aiutandosi in tutte le circostanze.
Ma per festeggiare c’è poco tempo perché giovedì sera ci sarà una nuova sfida da affrontare contro una formazione più ostica. Anche in questo caso la formazione non sarà al completo per la concomitanza del montaggio del “Natale che sia tale” ai girardini Pellizzari, dove quasi tutta la squadra è impegnata, quindi ci vorrà molta concentrazione massima per rimanere in scia delle prime in classifica.

Author: nicolòmorra

Share This Post On