Alla Maddo con le mani al lavoro!

La prima sorpresa al ritorno dal Camerun è stata quella di trovare il mio ufficietto rimesso a nuovo. Con tanto di pittura sulla porta e sedie. Poi la mia povera libreria rimessa in ordine. Ora non mi vergogno più se uno entra e si siede. La Francesca di Mille Maddo l’artefice! Poi ieri, sabato, come ai vecchi tempi. Quando ci si incontrava con guanti e zappe e rastrelli a pulire il grande parco della Maddo. Poi tutti a pranzo inSieme.  Ieri si è ripetuta su invito diLuca e Marco Mille Maddo che hanno saputo coinvolgere altri al lavoro per ripulire prati e strade alla Maddo. Erano anni che tutto giaceva e marciva. E’ arrivata anche una motosega.. che se stavo in forma non mi avrebbe fermato  nessuno! Tagli erba, cesoie, roncole, carriole e tanta gioia di lavorare insieme non solo per la Maddo ma anche per tutti noi che finalmente con ieri la Maddo è diventata più nostra. Ora il campo di Primavera a Rumo 23-24-25 per qualcuno anche il 22. Aprile. maddo

Author: Padre Modesto Paris

Share This Post On