Chi siamo

Abbuffiamoci – il ritorno

Posted by on 10:46 am in Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News | Commenti disabilitati su Abbuffiamoci – il ritorno

Abbuffiamoci – il ritorno

16 FEBBRAIO – ore 20.00 – Santuario della Madonnetta

Torna l’attività di autofinanziamento più appetitosa di sempre del GRM! Abbuffiamoci!

MENU 10€

Pizza e patatine (fino ad esaurimento scorte) + 1 bibita (prima consumazione omaggio)

Vi aspettiamo!

C’è chi, il Sabato sera

Posted by on 3:19 pm in Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News, Padre Modesto Paris, Spirito Rangers | Commenti disabilitati su C’è chi, il Sabato sera

C’è chi, il Sabato sera

C’è chi il sabato sera va nei vicoli a “sballarsi”, c’è chi va a stordirsi in discoteca e c’è chi, invece, sceglie di passarlo in sede a mangiare una pizza e a guardare un film.

Così, la nuova direzione GRM, ha trascorso il suo sabato sera: non avendo più le riunioni settimanali da trascorrere insieme, cerchiamo di trovarci una volta al mese per stare un po’ fra di noi.

Questo mese, grazie ad una riflessione di una responsabile di 17 anni, abbiamo scelto di fermarci a riflettere sull’argomento della Fede cattolica, quel sale che dà sapore al Movimento Rangers e a Millemani e a tutte le iniziative che facciamo.

Siamo partiti dal film ” Se Dio vuole” per porci la domanda: ” Quale è il mio rapporto con la Fede? “: e da lì, inSIeme, abbiamo affrontato un argomento alquanto complesso sia per i ragazzi di 16 anni che per noi, loro responsabili, di 25.

Ma qualcuno da lassù, ci ha aiutati anche questa volta. Ecco cosa dice lo Statuto Rangers sulla nostra Fede che deve essere Viva, Aperta e Gioiosa:

” Il discorso della fede non lo facciamo perchè abbiamo una sede alla Madonnetta ( o Sestri, Spoleto e Collegno), o perchè c’è un prete (così anche lui è contento) perchè saremmo veramente dei poverini. Se lasciamo ad altri questo “settore” riusciremo a fare ben poco perchè poche cose avrebbero senso e mancherebbe la spinta interiore per stare insieme e per essere contenti. Oggi fortunatamente non si è “obbligati” a credere. Oggi però fortunatamente si è anche capito che non si può vivere senza affrontare e tentare di risolvere questo problema. Abbiamo Dio dentro di noi, sia che lo vogliamo, sia che facciamo finta di non accorgerci. Anche se è molto difficile.

Fede: è quella cosa che ci fa essere veri uomini felici. E’ un dono? Certo, ma basta accoglierlo. Fede è camminare con Dio, anche il sabato sera. La fede deve essere: viva, perchè va vissuta momento per momento, aperta a nuove esperienze per capire e gioiosa.

E se c’è uno che “non crede”? Forse quello crede più di quelli che non hanno problemi perchè non se li sono mai posti. Quindi tutti almeno in certi momenti non crediamo, quasi tutti in certe occasioni non crediamo. E allora ci deve essere disponibilità in tutti a capire che la Santa Messa, le giornate di ritiro ecc, non sono “tanto così anche il Signore è sistemato”. Ma sono momenti indispensabili per vivere gli altri momenti. ”

Dei 10 ragazzi presenti tutti hanno raccontato la loro esperienza: c’è stato chi, fin da quando era piccolo, ha condiviso, ancora una volta, il suo punto di vista con il gruppo perchè ormai è la cosiddetta “seconda famiglia”; e c’è chi, invece, è arrivato da più grande e conoscendoci solo da pochi mesi, ha scelto di aprirsi per la prima volta manifestando le proprie emozioni e debolezze.

C’è stato anche un Don Roberto Fiscer che, con un audio su whatsapp, ha dedicato parte del suo tempo a noi: ha paragonato la Fede ad un film che ci riserva un sacco di sorprese, uno di quelli che ci fa rimanere sulle spine fino all’ultimo.

Possiamo avere tante fedi, ma senza la Fede con la F maiuscola, la nostra vita non sarà altro che un film di cui conosciamo già la fine, noioso e monotono.

Quanti regali ricevuti in un solo sabato sera: tutto questo ha rafforzato in me l’idea che il gruppo stia volando, come quell’aquilone, sempre più in alto grazie soprattutto a quel vento contrario: ma secondo me non c’è solo il vento, c’è anche la carezza di qualcuno che ci guarda da lassù, ci sorride e ci dice: “Che meraviglia!”.

Messa P.Modesto: 26/01/2019

Posted by on 11:24 pm in Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News, Padre Modesto Paris | Commenti disabilitati su Messa P.Modesto: 26/01/2019

Messa P.Modesto: 26/01/2019

Ricordiamo inSIeme P.Modesto con la S.Messa, il 26 gennaio 2019, alle ore 19.00 al Santuario della Madonnetta!

Dopo la S.Messa Millemani e Direzione Rangers condivideranno la cena nel refettorio del convento: ognuno porta qualcosa di dolce/salato!

Vi aspettiamo!

“Vivere a colori” – 23 dicembre 2018 al Teatro S.Giovanni Battista di Sestri P.te (GE)

Posted by on 3:46 pm in Madonnetta (GE), Mondo Rangers, Musical, News, QUI Romania, Sestri (GE), Spirito Rangers | Commenti disabilitati su “Vivere a colori” – 23 dicembre 2018 al Teatro S.Giovanni Battista di Sestri P.te (GE)

“Vivere a colori” – 23 dicembre 2018 al Teatro S.Giovanni Battista di Sestri P.te (GE)
Vivere a Colori

Torna, anche quest’anno, lo spettacolo natalizio targato Gruppo Ragazzi Madonnetta e Gruppo Ragazzi Sestri. Il titolo “Vivere a colori”, cavalca l’onda del capitolo che P.Modesto, nel suo libro “Pensieri dal futuro”, ha dedicato al 2019. Racconteremo, in concreto, il “Vivere a colori” della realtà di Casa Speranza in Romania .

INFO

QUANDO: 23 DICEMBRE 2018

DOVE: Teatro San Giovanni Battista (Sestri P.te)

ORA: 21.00

BIGLIETTI: costo €5 acquistabile alle riunioni settimanali o direttamente in teatro.

(ripartizione del ricavato: in parte servirà per coprire le spese di affitto del teatro, mentre la restante parte sarà devoluta a Casa Speranza)

Vi aspettiamo!

Un Natale a colori: un unico motto per tutti i #ncst2018 a Genova Madonnetta, Ge Sestri, Spoleto e Collegno

Posted by on 12:16 pm in #Nat@le che sia Tale, Collegno (TO), Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News, Padre Modesto Paris, Sestri (GE), Spirito Rangers, Spoleto | Commenti disabilitati su Un Natale a colori: un unico motto per tutti i #ncst2018 a Genova Madonnetta, Ge Sestri, Spoleto e Collegno

Un Natale a colori: un unico motto per tutti i #ncst2018 a Genova Madonnetta, Ge Sestri, Spoleto e Collegno

Perché “Un Natale a colori”?🌈🎁
Padre Modesto Paris, nel libro “Pensieri dal futuro”, ha voluto dedicare il 2019 al Vivere a Colori, invitando a mettere da parte i colori grigi e scegliere quelli che brillano di più, i colori vivi. E’ questa la motivazione del motto di questi #ncst2018 come augurio ed impegno già per l’anno nuovo.

Leggi qui sotto il capitolo del libro: 

2019: VIVERE A COLORI
“In palestra dove ogni giorno faccio fisioterapia sento questa canzone: “Per vivere, vivere a colori. E vivere, vivere a colori. E vivere, vivere a colori. E vivere, vivere” la canta Alessandra Amoroso. Mi da sempre una voglia matta di cantarla e di sorridere. Eppure non è sempre così. Incontro persone che fanno poco ridere. Sono quelli che trovano sempre un fatto negativo da raccontare. “Hai sentito quello li che ha fatto fuori..”. Oppure “lo sai che hanno detto che domani piove” Ed ha già l’ombrello in mano, anche se cerca di nasconderlo. Hanno sempre la faccia da funerale, si fermano a leggere sui giornali i necrologi. Eppure stanno bene di salute, il conto in banca anche. Se uno vive un po’ vicino a queste persone rischia di bloccare i muscoli che ci fanno sorridere. Quando entrano nei gruppi e nei conventi riesce a trasmettere quell’aria sempre tesa. Ma ho la fortuna di vivere vicino a molti che vivono a colori. Penso ad una infermiera qui della Nemo che ho sentito che diceva che una villa che si vede la sera ha ancora le luci di Natale. Io la sera dopo mi sono incuriosito e ho visto si le luci come a Natale che si accendevano e spegnevano ma era un piccolo tratto di autostrada. Ma non voglio dirglielo perché fra poco è Natale. Ricordo che da piccolo quando andavo a Messa a Mione io guardavo sempre e ammiravo quelle scaletta che ha a fianco S. Lorenzo. E sognavo di averla, provarla, per salire. Poi diventato grande ho capito che er ala graticola dove S. Lorenzo venne bruciato. Ma per me, quando entro nella chiesa di Mione penso sempre alla scaletta che diventa sempre più piccola. Con la vita ho anche capito che la scala-graticola è quella che ti fa volare alto. C’è un’altra scala che tifa volare è la croce, quella vera, quella che porti con il sorriso. Vivere a colori! E’ la vita di Gesù che amava la sorprese: “”Zaccheo, scendi giù subito, perché oggi devo fermarmi in casa tua”. Luca 19,5. E ancora: “ E perché siete così ansiosi per il vestire? Osservate come crescono i gigli della campagna: essi non faticano e non filano; eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, fu vestito come uno di loro.” Matteo 6,28. Quando uno entra nella camera della Nemo dove sto scrivendo chi vive a colori si meraviglia del panorama che vede dai due finestroni che danno sulla riviera ligure del Ponente. E io sono orgoglioso di questo. Come vado matto quando mia mamma a tutti quelli che entrano in casa li porta sul poggiolo per far vedere le patate e il panorama. Ma non finisce qui. Li porta poi a fa vedere le camere i bagni,la stalla trasformata da Lucio in una taverna. Ecco cosa vuol dire: vivere a colori. Penso anche alla foto di Teresina per farmi vedere il primo fiore nel vaso davanti alla casa a Rumo.Ma arrivo alla nostra sedi, ai nostri campi, alle Festa del Volontariato, al Nat@le che sia tale. Non serve andare alla Leroy Merlin a comprare i fiori finti. Penso ai miei ufficietti dove appendo quello che passano i rangers. Magliette, manifesti, avvisi. Ieri Nonno Luciano di ritorno da Spoleto per Torino dove era andato per la Festa del volontariato, mi ha portato il grande manifesto a colori della festa. E lo appenderò alla Maddo appena arrivo. I ragazzi hanno dentro e vogliono vivere a colori. Date un foglio e due colori e subito parte felice sulla sua impresa pensando a Giotto o alla mamma. Cari Rangers e cari amici di Millemani vi invito a vivere a colori anche se nei colori c’è anche quello grigio. Mi ha stupito ieri a Roma il Papa offre un pranzo ai senzatetto: montati i forni a legna. I pizzaioli arrivano da Napoli. E il bello che nella foto si vedono i forni a legna! Oltre a 1500 persone e hanno mangiato seduti nell’ aula Paolo VI “Un segno di attenzione per coloro ai quali la nuova Santa ha dedicato l’intera sua esistenza. già coinvolto in varie iniziative caritative. I forni a legna, ciascuno dotato di alta canna fumaria, garantiranno la qualità delle pizze.”OTTOpagine.it. Che gioia quando sono ritornato alla Maddo dopo un lungo ricovero e trovo il mio ufficietto tutto ridipinto con colori allegri. I nostri occhi sono i nostri colori. Nelle mani abbiamo i colori. Il nostro cuore è a colori. Basta scegliere quelli che brillano, colori vivi. Penso ai colori dell’arcobaleno quando il Signore ride. Ma non posso chiudere questo “vivere a colori senza parlare dei colori che vedo ogni volta ch evado in Camerun a Bafut e villaggi. Ognuno porta un abito con mille colori. Anche il più povero. I bambini la domenica a Messa sembrano appena dipinti con colori vivi. E ti trasmettono serenità anche se nascondono molta povertà. Quando distribuiamo gli astucci e questa ultimo viaggio gli zainetti i più gettonati sono i più colorati. Vivere a colori, vivere.”

Natale che sia tale: dal 30 novembre al 02 dicembre 2018 ai Giardini Pellizzari S.Nicola

Posted by on 12:12 pm in #Nat@le che sia Tale, Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News | Commenti disabilitati su Natale che sia tale: dal 30 novembre al 02 dicembre 2018 ai Giardini Pellizzari S.Nicola

Natale che sia tale: dal 30 novembre al 02 dicembre 2018 ai Giardini Pellizzari S.Nicola


#ncst2018
 dal 30 novembre al 02 dicembre 2018 ai Giardini Pellizzari S.Nicola torna “Un Natale che sia tale”, l’iniziativa solidale del quartiere di Castelletto organizzata da Movimento Rangers e Millemani per gli altri e patrocinata dal Comune di Genova Municipio I Centro Est.

Stand, idee regalo, bar del sorriso, musica, giochi per bambini e testimonianze, faranno da cornice ai tre giorni di Fede Viva, Aperta e Gioiosa in piazza. Vi aspettiamo!

Il programma:

VEN 30 NOV 
Ore 18.00: inaugurazione insieme a tutte le realtà parrocchiali.
Ore 18.30: Pellizzari in musica con gli studenti del Liceo Musicale Pertini

SAB 01 DIC
Ore 9.00: apertura stand 
Ore 15.00: danza con ass.ne “Argento Vivo”
Ore 16.00: testimonianze in piazza: “Vivere a colori”
Ore 17.00: assegnazione “Premio P.Modesto 2018”
Ore 17.15 – 20: Pellizzari in musica – band in concerto.

DOM 02 DIC
Ore 10.00: apertura stand
Ore 12.00: S.Messa
Ore 13.30: pranzo insieme nei Giardini e conclusione manifestazione

👍🏽Metti il like alla pagina Facebook dell’evento: https://www.facebook.com/natalechesiatale/?tn__=kC-R-R&eid=ARDlejjFrN7uIdtRJlnG1L7weCqGMUn85–W_lcLZ0oBM4E3c0m6fU5c4lO0eNXkYf-eXM74AixwP4RS&hc_ref=ARQTh6_dIpCAKkuVK7_dEpNk6mQIIHmCAUDhIq1uiFue_g7CtbYzqAaYvwb_4Cttf50&__xts[0]=68.ARClP6iTqB-TX_q3SfNtyFQNDt4pb1f8kKWpTofx4WO7_fh72XPhI7QTWSQLYajq-57EiXV_gyEainFV6XAIIff-D6MqAcW3FGB6Bf4l8eurslh2WQ2PfUVbItit7boxmMwFMfp4MOBhMtWKjYXvncr_zlRs1QDABBvpFhl1bp1OMf0T2L8TmfHtiOVHn_EhsF29UDfdIXD3gf29C8G41qnE82kj4yL8vkOtqgBxmYhRqyt2AyvTdYmn73K6MTwezbcCe3ucxZpiRTlm_hMHC5Fe_ThvDOIY8QL6x5QsxOoJkJpnTEZawfi8rouATHnf

Millemani al Sermig – 18 novembre 2018

Posted by on 11:18 pm in Collegno (TO), Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News, Sestri (GE), Spirito Rangers | Commenti disabilitati su Millemani al Sermig – 18 novembre 2018

Millemani al Sermig – 18 novembre 2018

Millemani Madonnetta, Millemani Mosaico di Sestri e Millemani InsiemeXCON: di Collegno insieme per una giornata al Sermig di Torino, il 18 novembre. Qui il volantino con tutti i dettagli: 

Diafilm GRM GRMP – Rumo 2018

Posted by on 3:48 pm in Collegno (TO), Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News, Spirito Rangers | Commenti disabilitati su Diafilm GRM GRMP – Rumo 2018

Diafilm GRM GRMP – Rumo 2018

Ecco il diafilm realizzato per il 2° turno di campi estivi con il Gruppo Ragazzi Madonnetta (GRM – Genova) e Gruppo Ragazzi Madonna dei Poveri (GRMP – Collegno)  dal 25 luglio – 03 agosto 2018.

Il diafilm è disponibile e scaricabile a questo link:

Diafilm Rumo 2018

DOMENICA 14 OTTOBRE: inaugurazione Piazzetta P.Modesto.

Posted by on 9:59 am in Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News, Padre Modesto Paris, Spirito Rangers | Commenti disabilitati su DOMENICA 14 OTTOBRE: inaugurazione Piazzetta P.Modesto.

DOMENICA 14 OTTOBRE: inaugurazione Piazzetta P.Modesto.

Il 14 ottobre, in concomitanza col meeting di inizio anno delle associazioni Movimento Rangers e Millemani per gli altri (13/14 ottobre 2018), verrà inaugurata la nuova Piazzetta dedicata a P.Modesto Paris, a San Nicola (Piazzetta Giulio Marchi, C.so Firenze – Genova).

 

Ecco il programma:

  • Ore 11.15 S.Messa presso la Parrocchia di S.Nicola da Tolentino
  • Ore 12.30 Inaugurazione ufficiale della piazzetta dedicata alla memoria del frate agostiniano P.Modesto Paris un uomo, un sacerdote, che ha dedicato tutta la sua vita agli altri, alla carità e al volontariato.

 

 

Interverranno: 

Andrea Carratù, Presidente Municipio I Ge Centro Est

Andrea Grasso, Assessore manutenzioni e viabilità Municipio I Ge Centro Est

Lino Lo Giacco, Consigliere municipale e delegato Area Verde

 

Vi aspettiamo numerosi!

 

Giornata di inizio anno GRM

Posted by on 9:46 am in Madonnetta (GE), Mondo Rangers, News | Commenti disabilitati su Giornata di inizio anno GRM

Giornata di inizio anno GRM

Per cominciare alla grande il nuovo anno Rangers vi aspettiamo DOMENICA 30 SETTEMBRE per la giornata di inizio anno! Vi aspettiamo!

I dettagli: 

  • Destinazione: Arenzano
  • Appuntamento 9.40 a Principe con pranzo al sacco e per i bambini sotto i 12 anni 5€ per il treno (per tutti gli altri la quota è di 8€).
  • Ore 17.20 appuntamento con i genitori davanti alla Chiesa della Madonnetta per la celebrazione della S.Messa alle ore 17.30 che, oltre ad essere la Messa di inizio anno coincide con quella dedicata a P.Modesto.
  • Ore 18.30 proiezione del diafilm del campo estivo Rangers Rumo 2018 e, a seguire, informazioni e presentazione dei responsabili per l nuovo anno.

Tutti le informazioni sul nostro gruppo al seguente link: Rangers GRM